Stampa questa pagina

KAMISHIBAI - Racconti in valigia

KAMISHIBAI

Racconti in valigia

Corso di aggiornamento di 8 ore per insegnanti, bibliotecari, librai, genitori, riconosciuto dal MIUR

9 dicembre 2017

Museo delle Civiltà - museo delle arti e tradizioni popolari

Edizioni Artebambini, che da oltre 30 anni opera nel settore della formazione e dell'educazione, promuove il corso di aggiornamento "Kamishibai. Racconti in valigia", in collaborazione con il Museo delle Civiltà, riconosciuto dal MIUR come ente di formazione per i docenti del comparto scuola. 

Il corso, con la conduzione pedagogica e artistica di Paola Ciarcià e Mauro Speraggi, si svolge al Museo delle Civiltà - museo delle arti e tradizioni popolari, sabato 9 dicembre 2017, dalle 9:30 alle 18:30, per una durata di 8 ore.

Il Kamishibai (lett.: teatro di carta) è un teatro d’immagini di origine giapponese utilizzato dai cantastorie. Una semplice tecnica di narrazione itinerante che ci perviene da paesi lontani e affascina non solo per l’intensità degli effetti scenici ma anche per l’immediatezza con cui è possibile realizzare immagini. Ideale per raccontare una fiaba, una leggenda o ancor meglio per la rielaborazione e il rifacimento di una storia tratta da un libro. Come contenitore di storie è uno straordinario strumento per l’animazione alla lettura e per fare teatro minimo a scuola, in biblioteca, in ludoteca, a casa.
È un invito al piacere di leggere, è un teatro che non sale in cattedra ma la usa come luogo scenico creando un forte coinvolgimento tra attori e pubblico.

Note
Munirsi di astuccio con matita, gomma, forbici, colla stick, tratto-pen nero.

Informazioni
Il seminario è su iscrizione e a numero chiuso. L’iscrizione ai laboratori avverrà in ordine di arrivo. Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Costo
60,00 € comprensive del corso e di 5 pubblicazioni. Pagamento attraverso la Carta del docente o tramite bonifico bancario.

Programma e scheda di adesione in allegato