I Musei

Fondato nel 1875 il Museo è al servizio della società multiculturale e del suo sviluppo civile. Fa ricerca, assicura la salvaguardia e promuove la comunicazione, a fini conoscitivi, educativi e ricreativi, del patrimonio materiale e immateriale d'interesse paletnologico ed etnoantropologico.

Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini

Il Museo nasce dalla Mostra di Etnografia Italiana tenuta a Roma nel 1911, fondatore Lamberto Loria (1855-1913), etnologo, che agli inizi del Novecento, incominciò a fare ricerca etnografica in Italia, a partire dalla cultura agro-pastorale che iniziava a subire la progressiva industrializzazione e l’emigrazione dai centri rurali.

Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari

Fondato nel 1957 e nel 2010 intitolato a Giuseppe Tucci, importante orientalista del Novecento, che ne promosse la fondazione. Il Museo, ospitato nel palazzo nobiliare della famiglia Brancaccio, da sempre svolge compiti di tutela degli oggetti artistici ed archeologici provenienti dai paesi asiatici in ambito nazionale, promuovendo la conoscenza delle culture asiatiche.

Museo Nazionale d'Arte Orientale Giuseppe Tucci

Inaugurato nel 1967 nel Palazzo delle Scienze all’Eur con l’intento di dotare Roma di un museo archeologico dell’età postclassica e di promuovere la ricerca su un periodo strategico per lo studio della trasformazione del mondo antico, il Museo espone materiali databili tra il IV ed il XIV secolo provenienti per la maggior parte da Roma e dall’Italia centrale.

Museo Nazionale dell'Alto Medioevo

Biglietto cumulativo

10,00€ - Museo delle Civiltà

Valido per tre giorni dalla data di emissione e utilizzabile per una singola visita nelle 4 sedi del Museo della Civiltà.

 

Il biglietto è acquistabile al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, piazza G. Marconi, 8, Roma.